Alighieri_2019.png
Alighieri_2019.png
DonBosco2019.png
DonBosco2019.png
Scuola_Grandi_nuova_ala.jpg
Scuola_Grandi_nuova_ala.jpg
Grandi_2019.png
Grandi_2019.png
Grandi2_2019.png
Grandi2_2019.png
previous arrow
next arrow

Coronavirus

Vista l’Ordinanza Regionale n. 06 del 26/02/2021, si comunica che dal giorno 27/02/2021 le attività didattiche per le classi II e III della Scuola Secondaria I grado procederanno in modalità on-line sincrona e asincrona fino al 05/03/2021.

 

Gli orari delle lezioni per le classi interessate saranno prontamente pubblicati sulle rispettive Classroom in modo da essere consultabili agli alunni, per un totale di 18 h settimanali in modalità sincrona e le restanti in modalità asincrona (così come previsto dal Regolamento della DDI del nostro Istituto).

 

Per gli alunni dell’indirizzo musicale, le lezioni per le classi di strumento coinvolte procederanno in modalità on-line secondo l’orario concordato.I docenti impegnati in DDI firmeranno regolarmente il registro per le ore svolte e lo compileranno per le parti e secondo le modalità previste.

 

Coloro i quali abbiano ore di lezione soltanto nelle classi impegnate in modalità a distanza potranno svolgere l’attività didattica dal proprio domicilio, al fine di ridurre al minimo gli spostamenti e le presenze nei locali dell’Istituto.

 

Visti l’art. 4 c. 2 del D.L. n. 1 del 05/01/2021 e la Nota n. 1990 del 05/11/2020, la Scuola valuterà l’attivazione – su richiesta dei Sigg. genitori – delle misure per garantire la frequenza in presenza agli alunni con bisogni educativi speciali, tenendo conto delle effettive esigenze degli allievi coinvolti per il raggiungimento degli obiettivi di apprendimento previsti.

 

Nei casi di “digital divide”, si forniranno alle famiglie gli strumenti necessari nella disponibilità dell’istituzione scolastica previa richiesta da presentare presso gli Uffici di Segreteria.

 

Nell’ambito di specifiche, espresse e motivate richieste, attenzione sarà posta agli alunni figli di personale sanitario (medici, infermieri, OSS, OSA…), direttamente impegnato nel contenimento della pandemia in termini di cura e assistenza ai malati e del personale impiegato presso altri servizi pubblici essenziali.

 

È fortemente raccomandato di rispettare il divieto di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico, all’interno e nelle adiacenze delle pertinenze dell’istituto. Si raccomanda, inoltre, il rigido rispetto del protocollo di sicurezza anti-Covid approvato dalla Scuola.

 

La circolare e l'ordinanza

Link utili

Torna su